Perché la progettazione non può prescindere da modelli e strumenti digitali - Intervista con Calcestruzzi Spa

Calcestruzzi, player italiano nella produzione e commercializzazione di calcestruzzo, negli ultimi anni ha intrapreso un ampio percorso di digitalizzazione di diverse attività dell’azienda, e il BIM, acronimo per Building Information Modeling, ne è parte integrante.

Ne abbiamo parlato con Sergio Tortelli, Sustainable Solutions Manager, presso Calcestruzzi Spa.

Il BIM come parte integrante della trasformazione digitale di Italcementi

“Siamo convinti che il presente e il futuro della progettazione non possano prescindere da modelli e strumenti digitali in grado di ottimizzare le logiche di cantiere e della building industry a tutti i livelli ed è per questo che abbiamo deciso di realizzare oggetti BIM. In particolare, il processo BIM si inserisce nel mondo del calcestruzzo semplificando le fasi progettuali mediante l’utilizzo di soluzioni standardizzate di facile impiego. Più in generale, la scelta del BIM si inserisce nel più ampio percorso di digitalizzazione di diverse attività che Calcestruzzi ha intrapreso in questi ultimi anni”.

Vuoi scoprire di più sul BIM e sugli oggetti BIM? Scarica il nostro e-book gratuito >

MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo

MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo

Il BIM è ormai irrinunciabile

Con il BIM, difatti, tra le altre cose è possibile identificare, e quindi eliminare, eventuali conflitti nella fase iniziale. Già nella fase di pianificazione BIM, gli architetti possono vedere il modello digitale dettagliato, e vedere se eventuali parti potrebbero collidere tra di loro, per esempio. Questo semplifica e accelera enormemente la pianificazione, riduce i tempi, i costi così come gli errori. Non vi sono dubbi sul perché il BIM è qui per restare. 

“Il BIM è ormai irrinunciabile, la tendenza all’adozione dello strumento da parte dei diversi attori della filiera è evidente. Quando ci confrontiamo con gli studi di progettazione e i grandi player immobiliari che utilizzano il BIM, parliamo lo stesso linguaggio”.

Conosci tutti gli attori della filiera e scopri a chi rivolgerti >

 

Con il BIM parli la stessa lingua di architetti, ingegneri e designer

“Abbiamo iniziato a usare la piattaforma BIMobject.com nel 2019, con lo scopo di rispondere alle necessità di progettisti e imprese che avevano iniziato il processo di digitalizzazione in maniera sempre più preponderante, soprattutto per gli interventi più importanti”.

“La nostra esperienza con BIMobject è positiva: la piattaforma è intuitiva e gli accessi dei professionisti sono numerosi. Ci permette inoltre di rispondere alle sfide legate alla digitalizzazione che sono e saranno sempre più importanti nel nostro settore per sviluppare con i nostri clienti soluzioni innovative e di qualità”.

Lo sapevi che BIMobject nel 2021 ha raggiunto i 100 milioni di file scaricati? Scopri cosa significa e quali opportunità vi sono per te produttore >

Calcestruzzi resistenti all'acqua per il MOSE di Venezia

Calcestruzzi resistenti all'acqua per il MOSE di Venezia

 

Sostenibilità e l’industria dei cementi

Prosegue Tortelli: “La sostenibilità gioca un ruolo fondamentale, per il nostro settore in maniera particolare essendo un settore in cui la richiesta di energia è per sua natura importante. Lavorare per portare ai nostri stakeholder soluzioni sostenibili è parte della strategia di HeidelbergCement Group di cui facciamo parte ed è una mission che stiamo calando sui nostri clienti tramite lo sviluppo e l’implementazione di prodotti e soluzioni focalizzate su economia circolare e riduzione delle emissioni, senza pregiudicare la qualità e durabilità che i materiali cementizi possono garantire”.

 

Chi è Calcestruzzi Spa?

Calcestruzzi Spa, con una presenza diffusa e radicata sul territorio nazionale, è l’azienda leader nella produzione e commercializzazione di calcestruzzo. Le attività di business sono fortemente integrate con il mondo Italcementi, storico produttore di cemento, e da sempre mantiene uno stretto legame con la filiera del mondo delle costruzioni. Negli anni ha contribuito alla realizzazione di importanti opere tra cui, per citarne alcune, il Ponte Genova-San Giorgio, diverse tratte della TAV, il MAXXI Museo d’Arte Contemporanea a Roma e il Mose a Venezia. Tutt’oggi è impegnata nei lavori di costruzione di importanti infrastrutture in tutta Italia.

Pagina di Italcementi con oggetti BIM su piattaforma BIMobject

Scopri gli oggetti BIM di Calcestruzzi Spa >

Conclude Tortelli: “Personalmente consiglio alle aziende di cercare di anticipare i tempi, essere dei leader di mercato comporta una visione di medio-lungo termine che partendo dalla realtà presente crea le soluzioni per le richieste del futuro”.

Sii pronto per le richieste del futuro e fai oggi il primo passo verso la digitalizzazione dei tuoi prodotti per una progettazione digitale a 360 gradi. 

Contatta un esperto di BIMobject. 

La necessità di progettare edifici ecologici

08 giugno 2022

Che cosa significa progettare in modo ecologico? E come fa un architetto? Abbiamo fatto una chiacchierata con Negar Daneshpour, Lead Architect presso Tyréns, per conoscere il suo punto di vista su architettura sostenibile, dati climatici e BIM.

Scorri verso l'alto